Accompagnamento nascita

Il corso di accompagnamento alla nascita è rivolto a donne in gravidanza e aperto ai papà.

Per il mondo esterno la madre è tale solo dopo il parto, mentre per lei il processo di acquisizione dell’identità materna è graduale e dilatato tanto quanto il suo ventre durante i nove mesi di gestazione e non solo. Si tratta di una nascita a più livelli: l’arrivo di una nuova vita giunge più o meno in sintonia alla nascita o rinascita di una madre e di un padre. Sono tanti i cambiamenti, i timori, le aspettative e le fantasie che accompagnano un evento tanto importante qual è l’arrivo di una nuova vita. Sono tante le domande che possono accompagnare anche il solo pensiero di diventare genitore: ma sarò capace? Riuscirò a conciliare maternità e lavoro? Riuscirò a trovare tempo per me? E per il mio rapporto di coppia?

La gravidanza può essere rappresentata come un un’esperienza che può arricchire la propria vita personale e la relazione di coppia o come un qualcosa da cui non farsi condizionare troppo, per salvaguardare la propria indipendenza e continuare a portare avanti la propria vita lavorativa e sociale.

Il bambino può essere vissuto come chi può sconfiggere paure e depressioni, o come chi ha bisogno di cure ed attenzioni faticose ed insostenibili.

Quali significati assumono oggi queste rappresentazioni nella nostra vita quotidiana? Quali effetti hanno sul benessere della coppia madre-bambino e della famiglia tutta?

Il corso vuole attraversare queste tematiche per favorire consapevolezza di sè e dei propri ruoli genitoriali.

Si vuole anche promuovere il confronto fra donne o meglio fra coppie, che stanno vivendo la stessa esperienza, far fiorire nuove relazioni, compagne di viaggio nel cammino verso la genitorialità di oggi.

Il corso si propone di superare una rappresentazione medicalizzata dell’evento nascita, una concentrazione esclusiva sull’esperienza del parto e sulla gravidanza nelle sue manifestazioni fisiologiche.

Non verranno trascurati però I temi ostetrico-ginecologici che saranno trattati dalla Dott.ssa Raffaella Delfini, Ginecologo-Chirurgo dell’ospedale San Carlo di Nancy (Roma).

Il corso sarà preceduto da un Open Day in cui si presenteranno nel dettaglio gli incontri. L’Open Day si terrà il 29 novembre alle ore 16.30, in via Mantegna 38, Fiumicino.

Sono previsti 8 incontri più uno dopo le nascite di 1 ora e mezza ciascuno.

La metodologia è di tipo attivo e favorisce il confronto nel contesto di gruppo, alle attività pratiche seguono spunti teorici. Durante gli incontri verranno forniti suggerimenti bibliografici e materiale informativo relativo alla tutela della maternità e alla gestione dell’allattamento.

Il prossimo corso partirà a gennaio 2014 salvo il raggiungimento minimo di 5 gestanti.

Programma:
1º Incontro: Presentazione del corso e del gruppo, vissuti ed esperienze legate al momento di vita personale e di coppia. Diventare genitori. (A cura della Dott.ssa Mariarosaria Russo, psicologa psicoterapeuta e della Dott.ssa Pamela Russo, psicologa e psicoterapeuta)
2º Incontro: Teorie e ricerche sulle rappresentazioni genitoriali ed effetti sullo sviluppo del bambino: che genitore sarò? (Dott.ssa Mariarosaria Russo, Dott.ssa Pamela Russo)
3º Incontro: Anatomia femminile. Cambiamenti del corpo in gravidanza e sessualità. (A cura della Dott.ssa Raffaella Delfini, ginecologo chirurgo e psicoterapeuta)
4º Incontro: Pensare il proprio corpo: maternità e relazione di coppia. (Dott.ssa Mariarosaria Russo, Dott.ssa Pamela Russo)
5ºIncontro: Aspettative e vissuti sul mio bambino. (Dott.ssa Mariarosaria Russo, Dott.ssa Pamela Russo)
6º Incontro: Teorie sullo sviluppo del bambino: bisogni e competenze. (Dott.ssa Mariarosaria Russo, Dott.ssa Pamela Russo)
7° Incontro: Travaglio e parto. Una proposta di rilassamento: tecniche di auto-ipnosi. (Dott.ssa Raffaella Delfini)
8º Incontro: Emozioni e vissuti nel post-partum. (Dott.ssa Mariarosaria Russo, Dott.ssa Pamela Russo)
INCONTRO DOPO LE NASCITE DI BIMBO MAMMA E PAPÀ

Se vuoi essere avvisata sui nuovi corsi lascia la tua mail…