Mamma & Bebè

Corso di Massaggio Infantile AIMI – Rachele Manzo

AIMI, Associazione Italiana Massaggio Infantile è il Chapter italiano dell’International Association Infant Massage (IAIM) con la quale condivide il Mission Statement.

AIMI,  dal 1989 si impegna a diffondere in Italia il massaggio infantile, attraverso la promozione di corsi rivolti ai genitori dei bambini da 0 a 12 mesi. Il massaggio del bambino è importante per uno sviluppo armonico, facilitato dal contatto e dalla relazione profonda con i propri genitori.

Il massaggio del bambino è un efficace strumento attraverso cui rafforzare la relazione con i bambini, non si tratta quindi di imparare una tecnica ma di affinare una attitudine: un modo di comunicare profondo con il proprio bambino.

Il corso si articola in 5 incontri, a cadenza settimanale, ciascuno  della durata di un’ora e mezzo circa, durante i quali, oltre ad imparare la sequenza del massaggio, i genitori possono confrontarsi su numerose tematiche.

Mercoledì 11 novembre ore 17  verrà presentato il corso presso il nido famiglia Daddaena in Via Mantegna 38 b, l’ingresso è gratuito ma è gradita la prenotazione.

Il corso inizierà mercoledì 18 novembre.

Per informazioni e prenotazioni: rachele_manzo@yahoo.it o info@daddaena.it

 

Mamma e bebé

I primi mesi di vita con il bambino rappresentano un momento molto delicato per la madre, ma anche all’interno del ciclo di vita della coppia. Si tratta di una ristrutturazione dell’assetto precedente che, anche se riflettuta e ponderata durante la gravidanza, apporta notevoli cambiamenti. Sono molte le paure, ma anche i quesiti che possono sorgere: sarò all’altezza? Potrei fare di più? Qual è la cosa giusta da fare? Come poter essere insieme mamma e moglie?
In alcuni fortunati casi, la rete familiare assicura vicinanza e sostegno, ma spesso e soprattutto in un quartiere come Parco Leonardo, i genitori sono lontani e manca una rete sociale di sostegno alla neommama al rientro a casa dall’ospedale. E non si tratta soltanto di donne sole, ma anche di neomamme che non hanno una madre a cui chiedere aiuto perché è giovane e lavora ancora o, viceversa, che devono seguire una madre anziana. (In questo articolo “L’influenza della maternità sull’organizzazione psichica della donna secondo Daniel Stern” troverete un approfondimento di questa tematica)

Il progetto “Mamma & Bebè” nasce allo scopo di aiutare le mamme a sentirsi meno sole, a non sentirsi sopraffatte dai propri timori e dal senso di inadeguatezza, per valorizzare e rafforzare le risorse di ogni donna e madre, per favorire la socializzazione e lo scambio, confrontarsi, condividere i propri vissuti e le proprie perplessità o semplicemente scambiarsi suggerimenti.
La società odierna spinge la donna ad essere emancipata, a non “sacrificare” i propri desideri personali per il bambino, ma poi la rimprovera se prende troppo spazio per se stessa sottraendolo a quello per il figlio. Quest’ambivalenza rispetto al tradizionale ruolo materno può generare sentimenti contrastanti dalla gioia per l’arrivo di una nuova vita, al senso di colpa per la presenza o la manifestazione di desideri personali. Il progetto “Mamma & Bebè” offre uno spazio di accoglienza e confronto sui temi riguardanti la maternità e di condivisione con altre donne che stanno vivendo la stessa esperienza, con la costante supervisione delle psicologhe.
Gli incontri di gruppo si rivolgono a donne di tutte le età che attraversano il periodo successivo al parto o che lo hanno attraversato e sentono il desiderio di condividere la loro esperienza e ai loro bambini.
Il gruppo si presenta come uno spazio in cui esporre e condividere le proprie emozioni, sensazioni, difficoltà, problematiche e disagi relativi ai cambiamenti legati alla nascita del proprio figlio. Si tratta di incontri a misura di mamme e bambini dove trovare un posto protetto ed ospitale per confrontarsi con altre donne che stanno vivendo la stessa fase della vita e dove rigurgiti, pannolini sporchi e amletici dubbi da neomamma sono la norma!
Sono previsti 8 incontri, ciascuno della durata di 2 ore, con cadenza settimanale, salvo il raggiungimento di tre iscritti.

Se vuoi essere avvisata sui nuovi corsi lascia la tua mail…